VERSIONE SOLO TESTOVERSIONE GRAFICA

Istituto Tecnico Agrario Statale "Giuseppe Garibaldi" Roma

MENU


ARCHIVIO ATTIVITÀ
{ indietro }

Primavera della Vita

[2006/2007]


manifesto di "Primavera della vita"Lo spettacolo, aperto dall'azione musico-teatrale "Dialogo tra Paura e Saggezza", è stato presentato da Alice Brunazzi, Francesca Brunazzi, Giovanni Cellini e Giuseppe Costanzo.

Hanno partecipato: Angelo Orlando (con "Pietro Ammicca", "Il reduce di guerra" e "Todo", tre gags di Gigi Proietti), Alessandro Bortone, Fabiano De Gasperi, Ivianela Duhanxhiu, Andry Rakotonanahary, Amal Tinti (che hanno recitato poesie di Zumpano), Ilaria Pirfo e Marylin Batista (con una scenetta dal titolo "Vieni avanti cretina!") e Samuel Bellardini (che ha interpretato al violino il "Concerto in Re minore" di Bach).
Lo spazio rock è stato affidato alla Sfasciati's Band del Convitto composta da Giovanni Marinelli alla batteria, Fabrizio Sbaraglia e Giuseppe Bottiglieri al basso, Giovanni Cellini e Francesco Girolami alla voce, Luca Codastefano alla chitarra, Samuel Bellardini al violino.

Ospiti "esterni" graditissimi sono stati il cantautore Vincenzo Bruno e il baritono Pierpaolo Mingrone.

LE PREMIAZIONI

Una parte della serata è stata dedicata alla consegna di riconoscimenti di merito con queste motivazioni:
  • Un Diploma di Merito al Dirigente Scolastico - Rettore prof. Franco Antonio Sapia da parte dei Docenti Educatori.
  • Quale riconoscimento per il suo impegno nella vita del Comune, un Diploma di Merito viene conferito al Presidente dell'XI Municipio del Comune di Roma Dott. Andrea Catarci.
  • Diploma di Merito al M° Luca Ribustini,  Direttore dell'Orchestra dell'Arca, per la sua partecipazione straordinaria.
  • All'ospite d'onore della serata Maestro Pierpaolo Mingrone viene conferito il Diploma di Merito "Primavera della Vita" in segno di ringraziamento da parte dell'Istituto Tecnico Agrario Giuseppe Garibaldi di Roma.
  • Diploma di Merito al Coordinatore del Convitto prof. Achille Nobili per l'organizzazione generale della giornata.
  • Diploma di Merito a tutti i Docenti Educatori del Convitto per la loro disponibilità e collaborazione.
  • Diploma di Merito va a tutto il Personale ATA del Convitto che per l'occasione si reso disponibile e ha dato la pi ampia collaborazione.
  • Al prof. Enrico Bernardini viene conferito il Diploma di Merito in qualità di responsabile delle Attività Ludico- Sportive del Convitto.
    • Il prof. Bernardini assegna a sua volta i riconoscimenti ai partecipanti dei tornei interni del Convitto, dopo avere precedentemente premiato, insieme alla prof.ssa Gabriella Ummarino, i vincitori della "Grande Sfida" di calcetto svoltasi nel pomeriggio tra i campioni del Convitto e quelli dell'Istituto.
  • Al prof. Paolo Buldini va il Diploma quale responsabile del Laboratorio d'Arte Naturarte  (ritira anche gli attestati per i ragazzi che hanno partecipato).
  • Per gli arrangiamenti musicali dello spettacolo, Diploma di Merito al prof. Marco Biaggioli.
  • Per la scenografia, che questo anno in segno di buon auspicio ha ideato all'insegna del Drago, e per l'Attività "Arte dei Giardini", diploma al prof. Federico Lo Re (ritira anche gli attestati per i ragazzi che hanno partecipato).
  • Diploma di Merito ai proff. Giovanni Battista Zumpano e Raffaele Papapietro per il Progetto biennale di Prevenzione-Droga "Informarsi per Prevenire" (ritirano anche gli attestati per i ragazzi che hanno partecipato).
  • Al prof. Raffaele Corte Diploma di Merito per aver diretto e organizzato la manifestazione "Intermundia 2007", per aver collaborato alle scenografie del Drago, per avere ideato, scritto e diretto, saggiamente, il "Dialogo tra Paura e Saggezza" (ritira anche i diplomi  dei ragazzi che hanno collaborato a Intermundia 2007).
  • Alice Brunazzi, Francesca Brunazzi, Giovanni Cellini e Giuseppe Costanzo vengono premiati, in qualità di presentatori della serata, per la loro creatività, per le loro improvvisazioni, ma soprattutto per la loro bravura.
  • Per la Direzione Artistica della terza rassegna di Teatro Insieme  dal titolo Primavera della vita, un Diploma di Merito viene conferito al prof. Giovanni Battista Zumpano (ritira, anche, i Diplomi dei ragazzi artisti che si sono esibiti sul palcoscenico).
LA POESIA

Questa la poesia che l'Educatore prof. Gianni Zumpano ha voluto dedicare all'Istituto - luoghi e persone - e che ha dato il titolo alla terza edizione della rassegna "Teatro Insieme".
È stata letta, al termine della serata, da  Alice e Francesca Brunazzi, accompagnate alla tastiera dal M° Pierpaolo Mingrone


Itasgari..! Quante primavere hai festeggiato,
quanta cultura , natura, creatività, hai donato.

Ti culli nel grembo della memoria piena di storia,
ti racchiudi tra la leggendaria Via Ardeatina,
Vigna Murata e Grottaperfetta.

Sfoggi le tue chiome variegate in tutte le stagioni
come un vestito nuovo per la festa.
Oggi sei esuberante..!  Lussureggiante..!
Festeggi la primavera della vita,
la natura, con le sue infinite tinte
dipinge il tuo tempo.

Anni e anni di storia tanti anni di glorioso passato.

La cultura l'hai resa fertile, prodotta con amore,
disseminata in ogni dove.

Studiando, Coltivando, Conoscendo,Imparando,
Itasgaribaldi..! Quanta fantasia..!

Hai sempre esternato la tua indole creativa,
Quanta poesia..!
Ti illumini con l incantevole alba, poi
Il giorno dipinge i tuoi colori, t'inebria,
sei armonioso con il cinguettio degli uccelli,
la meraviglia del tramonto ti ristora.

La notte ti rattrista, ti senti solo, resti in attesa.

Sei seducente dalla tua posizione,
Sei suadente con la tua esibizione.

La tua stagione preferita la primavera della vita,
l'hai fatta vivere, sognare, maturare, diplomare,
con libertà e creatività,
riscuotendo, oggi, il tuo meritato successo.

Scalpiti ti appresti a rilanciare nuovi progetti,
vuoi affrontare le nuove sfide del futuro.

Questa serata di primavera incantevole, magica,
incorniciata da una scenografia all'insegna del Drago,
sotto il firmamento con il suo manto di stelle.

I ragazzi e le ragazze, ti dicono grazie,
si esibiscono sul tuo palcoscenico di Teatro Insieme,
decantando, inneggiando i tuo meriti,
si sono alternati esibendo la loro cultura,
testimoniando la loro gratitudine
non solo a te Istituto, ma anche
all'amore, alla dedizione, al lavoro,
del Dirigente Scolastico, professori, Docenti Educatori,
Personale tutto, che hanno primeggiato.

Altra nota dominante Il Convitto,
tuo  meraviglioso gioiello all'occhiello,
oltre l'ospitalità, la guida, la consulenza allo studio,
ha dato ai nostri giovani
insegnamenti di valori nella primavera della vita,
fondamenta primarie del loro percorso futuro.

Questa serata incantevole,
la nostra Ode trasportata dal vento
ti sia di buon auspicio
nell'affrontare le future sfide multiculturali
delle primavere della vita.

prof.Giovanni Battista Zumpano
Roma 25/5/2007


 

Settore/referenti: Convitto / Giovanni Battista Zumpano

torna al menu archivio • in alto